Ciò che tutti i fan temevano è diventato realtà!

Khabib Nurmagomedov
vs Tony Ferguson salta per la quinta volta!!!

Khabib ha fatto infatti rientro in Russia da pochi giorni, dopo aver transitato negli Emirati Arabi, dove originariamente Dana White avrebbe voluto spostare la card di UFC249. Purtroppo è notizia di poche ore fa che anche Putin ha chiuso ogni confine Russo, per cui non si entra e non si esce più dal Paese fino ad emergenza rientrata, e quindi Khabib non potrà lasciare il Daghestan.

Ciò nonostante sembra che Dana White sia ancora intenzionato a realizzare l’evento, anche se non è ancora stato comunicato dove si terrà, e sembra che sia già alla ricerca di un sostituto di Khabib che possa affrontare “El Cucuy”.

Queste le parole di Khabib:
«Sono dovuto tornare in Russia dopo che l’Arabia Saudita ha annunciato che avrebbe chiuso il Paese e non saremmo più potuti uscire. Ora mi trovo in Daghestan, dove continuo ad allenarmi ogni giorno, anche se non so per cosa, visto che ora i voli sono bloccati anche qui. Tutto il mondo è in quarantena. Ho sentito che stanno cercando un nuovo avversario per Tony, che è ancora negli Stati Uniti. Credo che tutti dovrebbero rispettare le leggi. Purtroppo anche i fighter devono sfamare le proprie famiglie e pagare le bollette e se non combattono non percepiscono soldi. Non so cosa stia accadendo ma una cosa è certa: è difficile allenarsi mentre tutto il mondo è fermo! Non sai per cosa bisogna prepararsi!».