“Mi manca la palestra,
Mi mancano i miei amici,
Mi mancano i consigli dei miei maestri,
Mi mancano i miei compagni di allenamento,
Mi mancano le telefonate con i colleghi,
Mi mancano i sorrisi scambiati negli spogliatoi,
Mi manca preparare il borsone,
Mi manca arrivare in ritardo a lezione,
Mi manca l’odore delle fascette,
Mi manca indossare i guantoni,
Mi mancano gli allenamenti,
Mi mancano le urla,
Mi mancano gli sfottò,
Mi mancano i rimproveri,
Mi mancano le sessioni di tecnica,
Mi mancano le giornate di sparring,
Mi manca sudare e soffrire per quei 180 secondi,
Mi manca il riuscire a dare tutto me stesso,
Mi manca il rumore della campanella,
Mi mancano quelle ore di spensieratezza,
Mi mancano le trasferte indimenticabili,
Mi manca salire sul ring,
Mi mancano le emozioni dei match,
Mi manca poter condividere vittorie e sconfitte,
Mi mancano quegli interminabili 30 secondi finali,
Mi mancano quei 9 minuti che valgono una vita,
Mi manca l’ansia e l’adrenalina degli eventi,
Mi mancano tutte le gioie e i dolori condivisi tra quelle 16 corde.

Mi manca tutto questo, ma non mi abbatto,
perché so che questo momento passerà.
Torneremo a riabbracci e a riallenarci tutti insieme!”

Andrea Sagi
Fight Clubbing