Tristissima notizia per gli appassionati di arti marziali e di sport da combattimento: la leggenda Mirko CroCop Filipovic annuncia il suo ritiro ufficiale dalle competizioni.

L’atleta croato 45enne è stato colpito lunedì scorso da un ictus, in seguito al quale dovrà ossservare un lungo periodo di riposo. Crocop ha disputato il suo ultimo match lo scorso 16 febbraio, in Bellator, contro Roy Nelson.
Termina così la carriera di una delle più grandi leggende che gli Sport da Combattimento abbiano mai conosciuto.

Queste le sue parole:
«Cari amici, l’ultimo incontro è stato il mio ultimo match. Ero tornato a combattere perché era più forte di me e non potevo farne a meno, ma purtroppo lunedì ho avuto un ictus. Sono stato molto fortunato ad uscire dall’ospedale oggi, e mi sento bene...spero le cose rimangano così. Ho preso seriamente le istruzioni dei medici e dovrò affrontare una fase di recupero di almeno tre mesi, al termine dei quali se la risonanza dimostrerà che la ripresa sarà andata bene, potrò riprendere ad allenarmi, ma non potrò ricevere più colpi alla testa e rischiare un altro ictus, perché potrebbe essermi fatale. Ora devo lottare per la mia vita. Ringrazio tutti coloro che sono stati al mio fianco in tutti questi anni, nelle vittorie e nelle sconfitte. Ho avuto una bellissima carriera e non ho nessun rimpianto. Grazie a tutti!»

Onore a te leggenda!
“Right leg hospital, Left leg cemetery!”