Terribile Lutto nel Mondo dello Sport!

Con grande dolore e dispiacere ricondividiamo la notizia della prematura scomparsa dell'ex campione del mondo di Muay Thai Christian Daghio.

49 anni,170 incontri (131 vittorie e 39 sconfitte), 14 Titoli del Mondo, con una lunghissima e prestigiosa carriera nella Muay Thai ed una vita sempre tra ring e palestre.
L'italiano si era trasferito in Thailandia circa 30 anni fa, dove viveva con sua moglie e una figlia piccolina, fondando a Pattaya un proprio camp nel quale insegnava sport da combattimento ad atleti provenienti da tutto il mondo.

3 anni fa, nonostante l'età molto avanzata, l'atleta aveva intrapreso una nuova carriera nel mondo del Pugilato professionistico, vincendo 2 Titoli Asiatici e 1 Titolo del Mondo dei Pesi Massimi Leggeri, collezionando un record di 10 vittorie consecutive nel pugilato, per giungere al suo undicesimo match lo scorso 26 ottobre al Rangsit Stadium di Bangkok, valido per il Titolo WBC Asia, contro il trentaseienne thailandese Don Parueang (7-4).

Durante l'incontro Daghio ha subito dapprima un terribile Knockout con relativo conteggio, per poi finire rovinosamente al tappeto appena 5 secondi dopo, al minuto 39 del 12imo round, senza mai più rialzarsi.

L'atleta è stato successivamente trasportato in Ospedale e operato d'urgenza, entrando in un lungo coma dal quale purtroppo non si è mai più risvegliato.

I funerali si terranno lunedì alle 15:00 presso la Chiesa St. Nikolas di Pattaya.

Riposa in pace Chistian!