Il labbro superiore di Alistair Overeem letteralmente "volato in aria" nell'ultimo round del suo match di ieri sera durante UFC on ESPN 7, presso la Capital One Arena di Washington.

Il match è terminato per KO a soli 4 secondi dalla fine del quinto round, per mano dell’imbattuto Jairzinho Rozenstruik (10-0). 

L’infortunio è stato etichettato come la peggior lesione delle labbra nella storia delle Mixed Martial Arts.