A un passo dal sogno...

Grande prova di cuore e coraggio per Marvin Vettori, che in un paio di occasioni ci ha fatto letteralmente sobbalzare dal divano, regalandoci attimi ed emozioni irripetibili.

Non è purtroppo però bastato per portare a casa la vittoria, assegnata dai giudici con verdetto unanime al campione Israel Adesanya (50-45, 50-45, 50-45), che ha dimostrato maggiore lucidità e padronanza tecnica nel corso delle cinque riprese.

Orgogliosi comunque di Marvin per averci regalato un Main Event fino a qualche tempo fa inimmaginabile e per aver dimostrato al mondo che gli Italiani possono giocarsela con chiunque, ai massimi livelli.

È solo questione di tempo, il sogno italiano è soltanto rimandato!
Abbiamo appena cominciato!