Intervista doppia con due dei protagonisti del Fight Clubbing Reality, che il prossimo 15 Marzo si affronteranno a Lecce per disputare la semifinale del Torneo di K-1.

Nome?
G: Giovanni
Z: Zakaria
 

Cognome?
G: Spanu
Z:  Lamrhari

Soprannome?
G: The Specialist
Z: Tora

Nazionalità?
G: Italiana
Z: Italo-Marocchino 

Città di Provenienza?
G: Savona
Z: Mondovì

Età?
G: 27
Z: 23

Peso?
G: 70-75 Kg
Z: 71.8 Kg

Fidanzato/Sposato?
G: Felicemente single :-)
Z: No

Film preferito?
G: Senza dubbio I Guerrieri della Notte di Walter Hill
Z: Warrior

Genere Musicale?
G: Amo tutta la musica. I miei 2 artisti italiani preferiti sono Vasco Rossi e Ultimo 
Z: Ascolto un pò di tutto ma prediligo il rap

Team di appartenenza?
G: Kombat Team Alassio
Z: Fazzari Workout

Professione?
G: Operaio in fabbrica 
Z: Operaio

Disciplina praticata?
G: K-1
Z: K-1

Da quanto tempo ti alleni?
G: Pratico la kickboxing da quasi 8 anni ormai e combatto da 6, di cui gli ultimi 3 e mezzo come Pro
Z: Pratico Kickboxing da 15 anni

Quando la tua prima volta sul ring?
G: 6 anni fa. Lo ricordo come se fosse ieri: avevo una paura tremenda
Z: La prima volta che sono salito sul ring avevo 13 anni

Per cosa combatti?

G: Combatto per me stesso e per le persone che credono in me. Il mio obiettivo è diventare migliore
Z: Combatto per divertimento e per far sì che il mio nome un giorno sia conosciuto 

Credi che per un fighter sia più importante il denaro o la fama?
G: Io credo che sia importante, anzi fondamentale, porsi degli obiettivi e cercare di raggiungerli. I soldi e la fama arriveranno di conseguenza una volta raggiunti i grandi traguardi
Z: Senza dubbio la fama

Preferiresti combattere per un Titolo del Mondo o partecipare al miglior Circuito Internazionale di Fighting?
G: Indubbiamente combattere per un Titolo del Mondo
Z: Combattere per un Titolo del Mondo

Chi è il fighter più forte del momento?
G: Giorgio Petrosyan, ma ce ne sono molti altri come Chingiz Allazov o Marat Grigorian
Z: Giorgio Petrosyan

Qual è invece il fighter a cui ti ispiri o ti sei ispirato?
G: I miei punti di riferimento sono loro 3 perchè voglio arrivare dove sono loro
Z: Sempre Giorgio Petrosyan

Chi sogni di affrontare?
G: Sogno di affrontare tutti i più forti
Z: Ancora Giorgio Petrosyan

Numero di match in carriera?
G: 34 match di cui 25 vinti, 7 persi e 2 pareggiati
Z: 21 match

Miglior match disputato?
G: Direi quello contro Matteo Calzetta: 3 round davvero spettacolari
Z: Il match contro Giuseppe Palermo a Capri

Miglior evento al quale hai partecipato?
G: Sicuramente il Kok in Moldavia e Fight Clubbing
Z: Quello a cui sto partecipando attualmente con il Reality

Punti di forza?
G: L'esplosività e la tecnica
Z: I movimenti di busto e la mia esplosività


Perchè hai voluto partecipare a questo reality?
G: Partecipare a questo reality è un prestigio assoluto anche perchè in finale ci sarà in palio il titolo del mondo wako pro
Z: Ho voluto partecipare perchè può darmi molta visibilità a livello internazionale


Come sono andate le prime settimane nella casa?
G: Le prime settimane nella casa sono andate molto bene. Si è creato un bel gruppo affiatato e solido, nonostante ci si debba poi affrontare sul ring
Z: Le prime settimane sono trascorse benissimo, mi sono divertito e ho legato praticamente con tutti


Che sensazioni hai provato nell'entrare nel cuore pulsante dello sport italiano, la casa del Coni?
G: Entrare nel Salone d'Onore del Coni è stata un'emozione fortissima e che non capita tutti i giorni. 
Z: E' stato davvero bello: un'emozione unica. Non pensavo di poter arrivare a questi livelli e di entrarci mai, invece...così è stato!


Ti aspettavi di incontrare il Presidente del Coni Giovanni Malagò e il Presidente della Fikbms Donato Milano? Che impressioni hai avuto?
G: Incontrare il Presidente Malagò e il Presidente Donato Milano è stato un vero onore. Questo marca l'importanza e la grandezza di questo reality. Mi sono sembrate persone umili e molto disponibili
Z: Non mi aspettavo di incontrarli. Mi sono piaciute molto le loro parole: mi hanno dato molto coraggio e grinta


Con quale degli altri fighters hai stretto più amicizia nella casa?
G: Abbiamo legato tutti essendo h 24 insieme e condividendo la stessa passione giorno per giorno
Z: Ho stretto più amicizia con il mio connazionale Oussama Rebbani. L'ho sempre incontrato da avversario e non avevo mai avuto la possibilità di legarci. Mi è piaciuto poter stringere amicizia con lui


Con chi invece hai legato meno?
G: Con nessuno
Z: Più o meno credo di aver stretto allo stesso modo con tutti


Chi vorresti affrontare?
G: Voglio arrivare in finale e affrontare chiunque, non ho preferenze
Z: Vorrei affrontare Taras in finale, sperando di passare la semifinale. E' un bell'avversario!


Sei soddisfatto del match disputato ai quarti di finale?
G: Del mio match ai quarti sono contento per la vittoria, ciò nonostante devo ancora migliorare tanto e c'è molto lavoro da fare. Vivo ogni giorno come una sfida con me stesso, per migliorarmi sempre più
Z: Sì, sono molto soddisfatto. La tattica adottata con il mio coach era quella giusta e mi ha portato alla vittoria


Come pensi che andrà la semifinale contro il tuo avversario?
G: Zakaria è un bravo fighter. Verrà fuori sicuramente un bel match tecnico e pulito
Z: Dalla semifinale con Giovanni penso verrà fuori un bel match tecnico, perchè siamo entrambi molto tecnici e daremo sicuramente spettacolo


Quali sono i suoi punti di forza?
G: E' un atleta completo, per cui dovrò stare attento a tutto
Z: Giovanni è molto bravo, preciso e lavora molto di gambe. Sarà un match difficile


Chi vincerà i 2 Tornei di K1 e di Muay Thai?
G: Il torneo di K1 lo vincerò io, mentre nella Muay Thai vedo favorito Martin Meoni
Z: Nel K-1 spero io :-) e nella Muay Thai spero che vinca Oussama


Sogno nel cassetto?
G: Vincere la cintura del Glory
Z: Diventare campione del mondo: è sempre stato il mio sogno sin da bambino


Lancia un messaggio al tuo avversario!
G: Preparati bene Zakaria, io mi sto allenando senza sosta per fare un grande match. Ci vediamo il 15 marzo
Z: Spanu, diamo spettacolo e che vinca il migliore!




Bene ragazzi, vi ringraziamo per l'intervista. Buona fortuna con gli allenamenti e che vinca il migliore!