Operazioni di peso concluse con successo per Conor McGregor e Donald Cerrone. Entrambi gli atleti hanno fatto registrare sulla bilancia 170 libbre, pronti a darsi battaglia domani sera in quel di Las Vegas, nel main event di UFC246.

Queste le parole di Conor:
«Lo so, ho deluso i miei fans, e ora è arrivato il momento di riprendere il controllo delle cose. Non voglio sottrarmi a nulla, sono tornato. Non sono più quello che ero, perché adesso sono migliore.

Nessuna somma di denaro fermerà la mia fame e la mia voglia di combattere. Non bevo più una goccia di alcohol da 4 mesi.

Il 2019 è stato l’anno dell’apprendimento, l’anno in cui ho ritrovato me stesso. Il 2020 sarà perfetto, questa è la mia visione. Siamo vicini alla firma per un match contro Manny Pacquiao.

Contro Khabib Nurmagomedov ho guadagnato 50 milioni di dollari, contro Donald Cerrone calcolo di poterne guadagnare circa 80.
Sono felicissimo all’idea di ritornare. Vi regalerò pura magia.
Come sarà il mio match con Cerrone? Lo metterò KO!»