The Wolf is back!

A distanza di oltre un anno a causa del fermo dovuto alla pandemia, il talento italiano Davide Di Deo si riprende la scena nel primo evento sportivo della stagione, costringendo il fighter senegalese Ibrahima Tine a una durissima punizione per oltre 13 minuti, ottenendo la vittoria al 3 minuto della terza ripresa (disqualification - illegal bite).

Ottimo banco di prova per Di Deo, guidato dal coach Manuel Ferro, in vista del debutto in Venator il prossimo 27 marzo a Pescara!

#WeAreBack #FightClubbing #TeamDaloia