53 anni fa nasceva negli Stati Uniti una delle più grandi leggende nella storia del pugilato: Mike Tyson, “l’uomo più cattivo del pianeta”.

«Ho dovuto imparare nel modo più duro cos’è la vita. Sono un demone scappato dall’inferno. Non credo che le persone non nascano per essere umili ma sono destinate ad essere umiliate. Siamo arroganti e non possiamo aiutarci a vicenda. Si nasce così. Col passare del tempo ci si evolve, tra venti anni sarà un mondo diverso. Le persone praticheranno sport in modo differente, mangeranno cibi diversi, saranno più consapevoli. Tra 20-30 anni, potrà nascere una specie umana più evoluta.»

Buon compleanno Iron Mike!